Il commissario Montalbano

Salvo amato, Livia mia

Il cadavere di Agata Cosentino viene ritrovato in un corridoio dell’archivio comunale. Sembrerebbe una violenza sessuale degenerata in omicidio, ma questa ipotesi non convince Montalbano… Il commissario scopre subito che la povera Agata era una cara amica di Livia che l’aveva conosciuta a Genova, dove la ragazza aveva lavorato per un paio d’anni prima di ritrasferirsi di nuovo a Vigàta, assunta all’archivio comunale. Agata, timida e riservata, concedeva la sua amicizia e il suo amore a poche persone. E su quelle si concentra l’indagine di Montalbano, perché gli è presto chiaro che a uccidere Agata è stato qualcuno che le era molto vicino.

Il cadavere di Agata Cosentino viene ritrovato in un corridoio dell’archivio comunale. Sembrerebbe una violenza sessuale degenerata in omicidio, ma questa ipotesi non convince Montalbano… Il commissario scopre subito che la povera Agata era una cara amica di Livia che l’aveva conosciuta a Genova, dove la ragazza aveva lavorato per un paio d’anni prima di ritrasferirsi di nuovo a Vigàta, assunta all’archivio comunale. Agata, timida e riservata, concedeva la sua amicizia e il suo amore a poche persone. E su quelle si concentra l’indagine di Montalbano, perché gli è presto chiaro che a uccidere Agata è stato qualcuno che le era molto vicino.

Regia Alberto Sironi; Luca Zingaretti
Cast LUCA ZINGARETTI, CESARE BOCCI, PEPPINO MAZZOTTA, ROSARIO LISMA, ANGELO RUSSO, SONIA BERGAMASCO
Genere Poliziesco
Data di uscita 2020
Supporto Dvd
N.dischi 1
Durata 100'
Lingua Italiano
Sottotitoli Italiano non udenti
Supporto Dvd
Contenuti Speciali Photogallery; Backstage
12